icon
COMUNICATO ASMOI
Venerdì 17/10 è stato firmato il rinnovo del contratto nazionale degli oculisti ospedalieri.
Comprende il biennio economico 2006-2007 ed il quadriennio normativo 2006-2009.
Il risultato economico non è adeguato, ma l’unico possibile nel contesto della attuale grave crisi economica. (vedere tabella).
Dal punto di vista normativo non vi sono ne grandi conquiste, né situazioni peggiorative, ma l’adeguamento alle recenti e discutibili novità legislative volute da regioni e governo.

Rimangono sul tavolo da definire:il rinnovo del secondo biennio economico 2008-2009, la proroga della Libera Professione Intramoenia Allargata, l’organizzazione del sistema ECM, la definizione del rischio professionale, la riforma dell’organizzazione ordinistica, le sanzioni disciplinari.

Danilo Mazzacane
Consigliere ASMOI



[BACK]